Prodotti Sei qui: Home / Prodotti / Riso

Riso

L’Ente Nazionale Risi ha suddiviso il riso italiano in quattro categorie: comune, semifino, fino, superfino. Esiste anche una classificazione europea che distingue riso tondo (lungo fino a 5,2 mm), medio (da 5,2 a 6 mm), lungo A (oltre i 6 mm), lungo B (oltre i 6 mm con forma affusolata).

I risi comuni hanno chicchi molto piccoli e tondi. Hanno un tempo di cottura variabile tra i 12 e i 13 minuti e sono particolarmente adatti alla preparazione di minestre in brodo o di verdura. Tra questi si può ricordare il riso Balilla.

I risi semifini presentano chicchi di media lunghezza dalla forma tondeggiante. Necessita di un tempo di cottura che varia dai 13 ai 15 minuti. Questi risi si utilizzano per preparare antipasti, piatti unici, freddi e caldi. L’esempio più tipico è il Vialone Nano.

I risi fini sono caratterizzati da chicchi semi affusolati e affusolati. Il tempo di cottura è di 16 minuti. Uno dei più pregiati è il riso Sant’Andrea, adatto a minestre.

I risi superfini hanno chicchi grossi e allungati e cuociono in 16-18 minuti. Sono particolarmente adatti per risotti.

I risi vengono anche classificati come classici o integrali in funzione della loro lavorazione.

Quello classico viene sottoposto a numerosi processi di lavorazione per eliminare gli strati esterni, mentre il riso integrale estrae il chicco dal suo rivestimento più esterno mantenendo intatti gli altri strati. Questa differenza ha delle conseguenze nei valori nutrizionali e di Sali minerali. Il riso integrale possiede valori proteici molto più elevati rispetto al riso classico e inoltre contiene inalterate le vitamine.

La nostra produzione di Riso

Riso Carnaroli

Riso Superfino Carnaroli

La sua fama deriva dall’eccezionale compattezza dei chicchi grossi e allungati con piccola parte centrale, l’alto contenuto di amilosio prossimo al 24% del totale amido, l’ottimo equilibrio tra buona capacità di assorbimento dei liquidi e bassa perdita di amido. Vai alla scheda del Riso Carnaroli
Riso Carnaroli Semilavorato

Riso Semilavorato Carnaroli

Nella versione semintegrale il principe dei risi ha chicchi grandi e regolari, ricchi di fibre e lipidi. Vai alla scheda del Riso Semilavorato Carnaroli
Riso Carnaroli Integrale

Riso Superfino Integrale Carnaroli

Nella versione integrale deve la propria tonalità naturale esclusivamente dall’asportazione della buccia esterna cosiddetta “lolla o glumella”. Vai alla scheda del Riso Integrale Carnaroli
Riso Carnaroli Extra

Riso Superfino Carnaroli Extra

Il riso Carnaroli Extra ha i chicchi più ricchi di amilosio, sostanza che contribuisce a renderli consistenti. Possiede particolari attitudini gastronomiche grazie ad un’ottima tenuta di cottura. Riso eccellente indicato per risotti e piatti pregiati. Vai alla scheda del Riso Carnaroli Extra
Riso Baldo

Riso Superfino Baldo

Il Baldo ha un'ottima capacità di assorbire i condimenti rilasciando amido durante la cottura è consigliato per la maggior parte dei risotti che risulteranno cremosi e amalgamati con una perfetta sintonia tra il riso e i condimenti. Vai alla scheda del Riso Baldo
Riso Baldo Integrale

Riso Integrale Baldo

Il Baldo Integrale è un grande riso cristallino, molto versatile, tiene bene qualsiasi tipo di cottura. Ideale per risotti e, come gli altri risi cristallini, rende bene anche nelle insalate. Il chicco ha una buona compattezza. Vai alla scheda del Riso Integrale Baldo
Riso Fino S. Andrea Parboiled

Riso Fino S. Andrea Parboiled

È una tipologia dal chicco medio/grande la cui caratteristica è quella della lavorazione Parboiled (dall'inglese partially boiled - parzialmente bollito). Vai alla scheda del Riso Fino S. Andrea Parboiled
Riso Fino Sant'Andrea

Riso Fino S. Andrea

Presenta chicchi più piccoli rispetto al Carnaroli, affusolati e lunghi con struttura vitrea e compatta. Grazie a questa caratteristica è eccellente bollito e consumato al posto del pane o delle patate. Vai alla scheda del Riso Fino Sant'Andrea
Riso Sant'Andrea Integrale

Riso Integrale S. Andrea

È riconosciuto come un alimento completo, apportatore di calorie. Dal punto di vista dietetico, il riso è molto apprezzato per il suo alto grado di digeribilità. Vai alla scheda del Riso Integrale S. Andrea
Riso Venere

Riso Integrale Venere

Originario della Cina, oggi viene coltivato anche nelle province di Novara e Vercelli. Il suo nome, dedicato alla Dea dell’Amore, deriva dal fatto che nell’antica Cina veniva considerato altamente afrodisiaco. Vai alla scheda del Riso Integrale Venere
Riso Vialone Nano

Riso Vialone Nano

É una varietà di riso tipico della Bassa veronese. Ha come caratteristica dichiarata quella di essere coltivato in aree irrigate con acqua di risorgiva. Vai alla scheda del Riso Vialone Nano
Riso Originario

Riso Originario

Fino alla nascita del riso Carnaroli (1945) era il riso classico usato per i risotti, ora si è adattato bene per il suo amido e le caratteristiche organolettiche, alla preparazione di minestre e dolci di riso. Vai alla scheda del Riso Originario
Riso Aromatico Apollo

Riso Aromatico Apollo

È una qualità che ha le caratteristiche aromatiche del riso Basmati importato dal Pakistan. Vai alla scheda del Riso Aromatico Apollo
Riso Ermes

Riso Rosso Integrale Ermes

É una varietà di riso ottenuta in Italia dall'incrocio tra riso Venere e un riso a granello allungato (varietà indica), volutamente creata mediante tecniche naturali. Vai alla scheda del Riso Rosso Integrale Ermes